• MilanoX heretic news feed

    Enter your email address:

    Delivered by FeedBurner

  • ROLY PORTER + OPIUM CHILD

    Location: ROLY PORTER + OPIUM CHILD

    MERCOLEDI’ 15 FEBBRAIO, ore 22.00, Spazio Concept, via Forcella 7, Milano.

    NEOMA_prisma

    ROLY PORTER + OPIUM CHILD

    MERCOLEDI’ 15 FEBBRAIO a partire dalle 22.00

    c/o Spazio Concept, Via Forcella 7 Milano

    Sabato 18 febbraio Spazio Concept, Via Forcella 7 Milano, presenta NEOMA_prisma, nuovo appuntamento mensile dedicato interamente alla musica elettronica.

    La prima serata avrà come protagonisti Roly Porter e gli Opium Child.

    Roly Porter, cofondatore dei Vex’d, presenterà il suo disco solista Aftertime, caratterizzato da melodie classicheggianti intrise di vigore dark ambient: territori aspri, desertici, impianti drone modellati ed assottigliati dal freddo ed ancora echi di metalli vibrati in lontananza, faranno da contorno alle note struggenti intonate dalle tastiere ed infrante da bruschi inserimenti elettronici, che rincorreranno l’anima degli spettatori.

    A seguire il live set romanitco e dilatato degli Opium Child, trasporterà il pubblico un’alternarsi battute dance ovattate e strali lisergici eterei, nostalgie lontane, distorte e rallentate a formare dimensioni avvolgenti e fuorvianti.

    La serata verrà poi chiusa dall’electronic live performance di TUNISIA YYYY & CD-R.

    EVENTO APERTO AL PUBBLICO – INGRESSO 7 EURO

    _prisma :: materia > luce > suono

    _prisma :: “fig. Ciò che altera la realtà, la scompone nei suoi vari aspetti; ciò che racchiude in sé una pluralità di forme.”

    prossimo appuntamento :: lunedi 19/03/12 GROUPER – CRISNE

    ////////////////////////// contatti //////////////

    Ilaria Petrosillo / +39 349 3806646 / ilaria@spazioconcept.it

    Spazio Concept | Via Forcella 7| 20144 Milano / www.spazioconcept.it

    GLI ARITISTI / BIO

    ROLY PORTER [Subtext, UK]

    http://rolyporter.com/

    http://www.factmag.com/2011/09/19/stream-roly-porters-aftertime-in-full/

    http://subtextrecordings.net/

    Roly Porter, co-fondatore insieme a Jamie Teasdale dei Vex’d – uno dei progetti più intensi ed influenti della prima ondata dubstep – con il suo disco solista Aftertime celebra lo stacco dal suo ex socio affondando nella parte più buia del loro suono: mentre Jamie con il suo nuovo progetto Kuedo prosegue verso lidi cosmici più solari, Roly ci racconta di un mondo abbandonato da se stesso, con un suono dalla forza evocativa e una tensione incredibili per un disco di “esordio”.

    Visione distopica di un post-tutto insieme steam e cyberpunk, clangori di lamiere arrugginite e bordoni di scariche elettriche, un lavoro magistrale che si muove tra modern classical e ambient noise, in perfetto equilibrio tra sound design e colonna sonora.

    OPIUM CHILD [Nero Magazine, IT]

    http://soundcloud.com/opium-child

    http://www.neromagazine.it/n/

    Gli Opium Child sono Francesco de Figueiredo e Valerio Mannucci, creatori di Nero magazine e parte di altri progetti dell’undergound romano (Heroin in Tahiti, Sfhh).

    Nelle loro performance live si alternano e si intersecano battute dance ovattate e strali lisergici eterei, nostalgie lontane, distorte e rallentate a formare dimensioni avvolgenti e fuorvianti.

    LO SPAZIO / SPAZIO CONCEPT

    Spazio Concept

    Via Forcella 7 | 20144 Milano

    www.spazioconcept.it | +39 389 4272665

    Spazio Concept è una location situata nel cuore di Zona Tortona, fulcro di moda, cultura e design scandita dal Salone del Mobile e dalla Design Week. Concepito come centro polifunzionale, nato con l’intenzione di fungere da punto di riferimento in ambito culturale per artisti, curatori e amanti delle arti, lo spazio offre anche la possibilità di ospitare eventi di varia natura.

    Spazio Concept è costituita da cinque spazi ognuno dei quali offre degli specifici servizi e caratteristiche utili agli obiettivi dei clienti, raggiungendo una metratura complessiva di oltre 750 m2. Si distingue per la sua versatilità nell’ospitare manifestazioni che variano dalla musica all’arte, intrattenimento e commerciali, affiancando servizi integrati quali la produzione, comunicazione, catering ed allestimenti.

    DOCUMENTO CONCLUSIVO Grandi opere e mega-eventi: liberiamocene!

    11-12 ottobre 2014, Milano L’11 e il 12 ottobre cittadine e cittadini, movimenti e comitati si sono ritrovati a Milano [...]

    Lega e Fasci Si Prendono Piazza Duomo (Nonostante la Manif Antifa)

    by Luca Fazio Il tabù è infranto. Mai nella storia repubblicana razzisti e fascisti hanno manifestato fino nel cuore della [...]

    Live & Loud (078)

    All’armi, all’armi, arriva Putin in città insieme a un sacco di altri stronzi. Meno male non mancano di certo occasioni [...]

    Post a Comment

    Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

    *
    *

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

    Nucleare e affari di Stato

    Era il dicembre 2006. Su iniziativa del primo ministro spagnolo Zapatero, Jeremy Rifkin incontrò il Commissario agli affari economici Joachin Almùnia che per tutto l’incontro non fece che lamentare il costo eccessivo dell’energia rinnovabile: “Sovvenzionarla rappresenta una distorsione del Mercato – sosteneva Almùnia – una tecnologia che non è in grado di stare sul merato...

    la nuova arte

    Uno dei quesiti principali è se questa è arte, ma è una falso interrogativo. Quello che voi volete sapere è se siete autorizzati a goderne senza essere puniti. L’ “artisticità” è un nullaosta? E’ come dire che una cosa è nobile, salutare o politicamente necessaria. Fare uno show in cam vuol dire creare uno show. E’ una branca dell’artigianato mediatico. Con poche cose si possono [...]

    Vito, il Cavallaro di Lorenteggio

    Vegani, vegetariani, amanti dell’equitazione, prego astenersi dalla lettura, ma per chi ama la carne succulenta e a buon mercato grigliata direttamente dai banchi della macelleria, una visita a pranzo da Vito al mercato coperto di Lorenteggio non si può evitare. Ci siamo andati sabato in compagnia con amici e bambini. Su un tavolaccio sono transitate portate che facevano venire l’acquolina in bocca: tartare di cavallo [...]