• MilanoX heretic news feed

    Enter your email address:

    Delivered by FeedBurner

  • Cercando Picasso

    Location: Cercando Picasso

    MARTEDI’ 28 FEBBRAIO, ore 19.30, Teatro Strehler, Largo Greppi, Milano.

    Cercando Picasso

    Creativo, eclettico, esplosivo e rivoluzionario Pablo Picasso è al centro del nuovo spettacolo di Antonio Calenda interpretato da Giorgio Albertazzi.
    Una rappresentazione in cui confluiscono brani tratti da Il desiderio preso per la coda, un testo teatrale scritto proprio da Picasso, e citazioni di opere di compagni d’arte e di vita come Lorca, Apollinaire, Baudelaire, Rimbaud. Un’osmosi di musica, pittura, teatro e danza che vede il succedersi di proiezioni e l’interagire dell’attore con nove danzatrici della Martha Graham Dance Company.
    Le coreografie, in parte storiche, di Martha Graham, e in parte create per l’occasione da Janet Eilber, attuale direttore artistico della compagnia americana, sono una rappresentazione della personalità irregolare e dell’indomabile furore del grande maestro.

    Durata un’ora e 30 minuti senza intervallo

    Perché vederlo?
    Per scoprire i mille volti di un genio dell’arte come Pablo Picasso e di una grandissima coreografa come Martha Graham. Per la grandezza di Giorgio Albertazzi, attore istrionico e mattatore del teatro italiano. Per scorpire come una grande compagnia possa rimanere tale anche dopo la scomparsa della sua fondatrice.

    Piccolo Teatro Strehler
    dal 28 febbraio all’11 marzo 2012
    Cercando Picasso
    con Giorgio Albertazzi, la Martha Graham Dance Company
    regia Antonio Calenda
    coreografie Martha Graham riprese da Janet Eilber
    scene e costumi Pier Paolo Bisleri
    luci Nino Napoletano
    Coproduzione Teatro Stabile Friuli Venezia Giulia, Martha Graham Dance Company
    con Ente Autonomo Teatro di Messina e Orkestra Entertainment Srl

    SERIE STAGIONE

    Platea:
    Intero € 33,00
    Ridotto card Gio/Anz € 21,00
    Balconata:
    Intero € 26,00
    Ridotto card Gio/Anz € 18,00

    Quel Babbo di Maroni a Natale Regala Tagli agli Studenti

    text by Luciano Muhlbauer Vi ricordate lo sciopero generale del 12 dicembre e la notizia degli scontri tra polizia e […]

    Prima della Scala con Riots

    Gli scontri del 7 dicembre in occasione della prima della Scala hanno fatto il giro del mondo. Si sono verificati […]

    Live & Loud di fine anno

    Siccome che quando arriva Babbo Natale e quando seguono gli hangover, Milano chiude baracca e burattini per due settimane, tanto […]

    Post a Comment

    Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

    *
    *

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

    le esequie premature

    “Se avessimo risposte pronte non saremmo quello che siamo, ma bastardi egoisti, bravi ad insegnare alla gente come diventare simili a topi che si mangiano l’un l’altro, cosi come già fanno.” Nikos Romanòs   Ci ha logorato l’anelito ad ampliare la nostra cerchia ristretta verso un ambito più ampio e una più vasta visibilità. Cercavo più persone, più pubblico, più luoghi nei quali masturbarmi e […]

    Vinile: Cocktails, B-Movies & 60s+70s Vibes

    Si chiama Vinile ed è la lounge più morbidamente e accoglientemente cool della città. La sera e la notte è un porto sicuro per un cocktail o una birra strana in Porta Venezia, ma ci si può fare anche un brunch la domenica. Animato da Gianluca e il suo fido barman/batterista, l’ambiente è un incrocio fra Mad Men e un film di Ed Wood. L’arredo […]